BuonoBus

Auto e Motori

Acquistare un’auto di seconda mano- La nostra guida

Il mercato delle macchine usate può rivelarsi molto vantaggioso per gli automobilisti. Non è raro trovare una buona vettura con pochi anni di vita proposta ad un buon prezzo. L’incognita molto spesso riguarda il reale stato del veicolo, per questo molti sono alla ricerca di auto usate garantite e sicure.

In questo articolo troverete tanti consigli utili per chi vuole acquistare un veicolo di seconda mano.

Qual è il valore di un’auto?

Per capire se una macchina è davvero una buona occasione abbiamo bisogno di conoscerne il valore. In edicola si possono trovare diverse riviste che contengono al loro interno dei listini prezzo, che contengono la valutazione di ogni vettura in base all’anno di immatricolazione e al chilometraggio.

Questi due fattori sono tra i più importanti, perché da essi dipende quanto la macchina è stata effettivamente utilizzata dal precedente proprietario. Più aumenta il chilometraggio, maggiore sarà la possibilità di contrattare con il venditore.

Un altro elemento da tenere in considerazione è lo stato della carrozzeria. Ammaccature, graffi e danni di vario genere concorrono a diminuire il valore del veicolo. Per questo se si sta cercando online è importante avere a disposizione delle foto molto dettagliate, che ci possano mostrare in maniera completa le condizioni dell’automobile.

Quando un’auto è garantita?

Si parla si auto usate garantite quando sono vendute insieme a una vera e propria garanzia legale, che ci fornisce una copertura contro eventuali difetti di fabbricazione. Per ottenere una macchina compresa di garanzia il nostro suggerimento è di affidarsi a concessionarie e rivenditori. La durata della garanzia può essere variabile.

Di solito i veicoli venduti da queste attività sono considerati anche sicuri. Prima di proporre al pubblico delle auto di seconda mano i tecnici delle concessionarie li controllano con cura, con l’obiettivo di verificare che sia tutto in ordine e di risolvere eventuali problemi.

Come cercare online

Oggi in rete sono presenti numerosi siti specializzati dove possiamo trovare annunci riguardanti la vendita di macchine di seconda mano. Al momento di iniziare la nostra ricerca è importante scegliere i database migliori e più efficienti. Le caratteristiche che non possono mancare sono due: il database deve essere costantemente aggiornato e devono essere disponibili numerosi e specifici filtri.

Un archivio aggiornato spesso è privo di annunci ormai scaduti, che possono farci perdere fin troppo tempo contattando il venditore e aspettando una risposta che non potrà che essere negativa.

Attraverso i filtri si possono selezionare nel dettaglio tutte le caratteristiche che vogliamo per la nostra prossima automobile, come il chilometraggio massimo, l’anno di immatricolazione e il tipo di motore. Altri filtri molto utili sono il prezzo e la distanza dalla nostra posizione. In questo modo i risultati della nostra ricerca saranno molto più snelli e potremo controllare e analizzare solamente gli annunci che più si avvicinano alle nostre esigenze.

Cercare in concessionaria

Per chi invece preferisce conoscere le auto di seconda mano in prima persona ci si può rivolgere direttamente alle concessionarie della zona, dove troveremo consulenti pronti a guidarci e a farci conoscere tutte le vetture disponibili.

Non bisogna dimenticare che nelle concessionarie avremo accesso a servizi da non sottovalutare, come ad esempio la possibilità di un finanziamento con rateizzazione.

In più molte aziende permettono di effettuare delle prove di guida per testare con mano l’auto che si intende acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *