BuonoBus

Auto e Motori

Automobili: presente e futuro della mobilità

Gli ultimi dieci anni hanno visto dei grandi cambiamenti nel settore automobilistico, con una evoluzione più intensa e rapida di quanto visto nei decenni precedenti. Si inizia a parlare di una nuova idea di mobilità, definita spesso come new mobility, che mette al centro esigenze molto attuali, come la sicurezza e la sostenibilità ambientale.

Le case automobilistiche si sono adattate a queste tendenze, sviluppando nuove tecnologie e portando sul mercato vetture innovative e all’avanguardia.

Continuate a leggere se volete scoprire gli standard di domani nel panorama automobilistico.

Sostenibilità e decarbonizzazione

Ci siamo resi conto che la nostra presenza sul pianeta è in forte contrasto con l’ambiente. Il nostro sviluppo non è più sostenibile per come è stato concepito, ed è arrivato il momento di correre ai ripari. Per farlo è necessario raggiungere un obiettivo ambizioso, la decarbonizzazione. Le emissioni di anidride carbonica sono una delle principali cause del riscaldamento globale.

Per questo c’è grande impegno da parte delle case automobilistiche per lo sviluppo di tecnologie che non abbiano bisogno di combustibili fossili. Un primo passo è stato fatto con le auto ibride, che hanno un motore elettrico e un motore a benzina. Il futuro è rappresentato dalle auto full electric, che non rilasciano alcun tipo di emissione nell’atmosfera.

Queste vetture negli ultimi anni hanno visto un costante aumento delle loro prestazioni. Oggi esistono dei modelli di macchine elettriche appartenenti al segmento delle auto sportive. Anche l’autonomia ha visto un progressivo miglioramento. In questo momento sono disponibili veicoli in grado di superare i 400 km di autonomia con una sola carica. Il merito va alle batterie agli ioni di litio, dotate di una buona longevità e in grado di accumulare una grande quantità di energia in piccoli spazi.

La diffusione di questi modelli sta avendo un importante peso anche nel panorama stradale, con l’installazione di apposite postazioni per la ricarica dei veicoli elettrici. Il numero di colonnine presenti in Italia continuerà a salire nei prossimi anni.

Sono in molti a spingere verso le auto elettriche, a partire dalle istituzioni. In Italia per questi modelli sono presenti numerosi incentivi e vantaggi, a partire dagli ecobonus promossi dal Ministero per lo Sviluppo Economico.

Sistemi di assistenza alla guida e guida autonoma

La tecnologia smart è in costante evoluzione, e ha coinvolto anche il settore automobilistico. Oggi i nuovi modelli sono in grado di connettersi al nostro smartphone tramite il Bluetooth, e ci consentono di utilizzare delle comode funzionalità nell’ambito dell’infotainment.

Lo sviluppo di nuove tecnologie ha portato alla nascita di sistemi di assistenza alla guida, che utilizzano degli innovativi sensori per aiutarci a rendere più sicura la nostra esperienza di guida. Questi sistemi controllano cosa accade sulla strada e ci aiutano a reagire più in fretta per evitare rischi e pericoli.

Il passo successivo è stato l’arrivo di vere e proprie intelligenze artificiali a bordo dei veicoli. Le IA rappresentano il futuro della mobilità, con l’ambizioso obiettivo di arrivare alla guida autonoma. Oggi i settori ricerca e sviluppo sono impegnati nel realizzare dei software che possano permettere ai mezzi di trasporto di guidare in totale autonomia. Si tratta di soluzioni che potrebbero cambiare in futuro il volto delle nostre strade. Ad oggi questo genere di sistemi non sono ancora disponibili al pubblico, ma è solo questione di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *